3423219248 | Scrivici su Whatsapp o chiamaci dal Lunedì al Venerdì dalle 9:30 alle 18:00.

Le spedizioni sono gratuite per ordini superiori a 49.99€ 

Integratori per allattamento: quando assumerli e perché

Integratori per allattamento: quando assumerli e perché

Gli integratori per allattamento sono la soluzione migliore per rispondere all'aumentato fabbisogno di vitamine e sali minerali

11/02/2021 09:46:00 | Farmaciaammirati

Guida per neomamme: quando assumere gli integratori per l’allattamento


Allattare il proprio bambino
è una tra le esperienze più uniche per una donna. Il latte materno è l’alimento più completo nei primi mesi di vita poiché è ricco di nutrienti utili per il corretto sviluppo del piccolo.

La mamma trasmette al figlio tali nutrienti assumendoli lei stessa attraverso l’alimentazione, ma a volte la dieta non è sufficiente a coprire l’aumentato fabbisogno che si verifica in questa delicata fase della vita e si ricorre quindi agli integratori per l’allattamento. I ginecologi iniziano a prescrivere l’assunzione di acido folico (vitamina B9) già durante il periodo della gestazione, poiché aiuta a prevenire alcune malformazioni del feto. Quando la donna allatta ha poi bisogno di assumere molte più vitamine, utili sia al suo benessere che a quello del bambino.

A cosa servono gli integratori per l’allattamento?


Quando l’alimentazione non basta a coprire l’aumentato fabbisogno, è opportuno assumere gli elementi mancanti o carenti ricorrendo agli integratori per l’allattamento al seno. È proprio necessario?

La risposta è sì, perché se nel latte materno sono carenti alcuni nutrienti essenziali per il corretto sviluppo del neonato, le conseguenze possono essere anche gravi. La carenza di acido folico per esempio è associata a un aumento di difetti del tubo neurale del feto e durante l’allattamento continua a proteggere il sistema nervoso del piccolo. Stanchezza eccessiva e perdita dei capelli sono sintomi che la donna non deve ignorare perché possono compromettere l’allattamento e il benessere del bimbo e sono segni dell’insufficienza di nutrienti importanti.

Gli integratori per l’allattamento possono fornire il giusto apporto di vitamine e sali minerali. I multivitaminici contengono infatti:

- Il ferro che è utile per lo sviluppo neurologico del bimbo e garantisce il trasporto di ossigeno ai tessuti.

- La vitamina C aiuta ad assorbire il ferro e rinforza il sistema immunitario.

- La vitamina D e il calcio sono fondamentali per la formazione di scheletro e denti.

- Le vitamine B1 e B2 mantengono in salute sistema nervoso, pelle e mucose.

- La vitamina B6 stimola le funzioni cerebrali e la formazione dei globuli rossi.

- La vitamina A è fondamentale per la crescita cellulare del neonato, rinforza il sistema immunitario e combatte le infezioni.

- I Sali minerali come zinco, iodio e fluoro svolgono un ruolo chiave nella regolazione delle funzioni metaboliche e nel mantenimento delle difese naturali.

Tipologie di integratori per l’allattamento


Gli integratori per l’allattamento al seno possono essere di due tipi:

- Gli integratori per aumentare la produzione di latte che sono a base di piante officinali, le galattogene, come ad esempio cardo mariano e finocchio, che vengono anche assunte dalle neomamme sotto forma di tisane.

- Gli integratori multivitaminici che forniscono il giusto apporto di nutrienti alla mamma, quando l’alimentazione da sola non basta.

Quali integratori assumere durante la tua gravidanza?


In gravidanza e durante l'allattamento il fabbisogno di vitamine e altre sostanze aumenta. Ecco dunque alcuni prodotti consigliati:

- L’integratore Multicentrum Materna DHA in capsule molli è un multivitaminico completo da assumere sia durante la gravidanza che durante l’allattamento che mantiene efficiente il normale metabolismo materno. Contiene anche DHA, un grasso polinsaturo della serie Omega 3, vitamine del gruppo B, acido folico, vitamine A, C, D, E, ferro, fluoro, manganese, rame e zinco.

- L’integratore gravidanza e allattamento in compresse e perle è un multivitaminico completo, contiene vitamine, sali minerali e DHA. Risponde all’aumentato fabbisogno di tali nutrienti e mantiene l’equilibrio dell’organismo.

Cosa aspetti? Contattaci per avere maggiori informazioni sugli integratori per l’allattamento.